Biografia

La Dottoressa Di Felice è laureata in Lettere Classiche , indirizzo Archeologico, con specializzazioni post lauream inArcheologia Classica Diplomatica e Archivistica nell’Università La Sapienza di Roma,e in Storia Moderna e Contemporanea nell’Università di Urbino, è stata nominata curatore delle collezioni dei Musei del Polo Museale “Città di Teramo” (inerente ilMuseo Archeologico, la Pinacoteca Civica , L’ARCA – Laboratorio Arti Visive Contemporanee, siti archeologici del teatro romano, anfiteatro, domus di Largo S.Anna, Madonna delle Grazie e necropoli di Madonna della Cona). In qualità anche di direttore soprintende a tutte le aree funzionali del sistema museale stesso che eroga un servizio complesso attinenti la ricerca, la tutela e la valorizzazione, con particolare riferimento:

  • alla progettazione e realizzazione di numerosissime mostre di archeologia, arte moderna e arte contemporanea
  • alla progettazione didattica e coordinamento del Servizio Educativo Civici Musei
  • ai programmi di formazione e di aggiornamento rivolti a studenti e ad insegnanti su archeologia, arte e didattica dei beni culturali
  • ai programmi di formazione sui beni culturali finanziati dal Fondo Sociale Europeo, da programmi comunitari, da fondi Ministeriali, fondi provinciali e comunali
  • al progetti di applicazione delle tecnologie ai beni archeologici
  • al controllo e gestione del materiale conservato nell’Archivio Storico Comunale di Teramo
Docente dal 1998 al 2005 presso la Facoltà di Scienze Politiche, nel Corso di Scienze del Turismo Culturale, di storia dell’arte moderna e contemporanea e, dal 2006 al 2010, nel Corso di laurea SPECIALISTICA IN PROGETTAZIONE E GESTIONE DEI SISTEMI TURISTICI – Facolta’ diScienze Politiche, docente di Museologia e Didattica dei Beni Culturali e, in tale veste, e stata invitata, nel 2010, dall’Università di Alicante a svolgere un master di museologia e museografia per gli studenti universitari di quella universitàGià membro della Commissione per i Beni Museali della Regione Abruzzo, consulente per l’Ente Parco Abruzzo e Monti della Laga, Coordinatore regionale per ICOM, dal febbraio al dicembre 1972 ha soggiornato in Oxford dove ha frequentato con risultati brillanti la scuola per stranieri, traducendo al rientro in Italia libri dall’inglese in italiano per la Casa Editrice Lisciani & Zampetti Editore tra li quali “Come progettare l’insegnamento” di Reach Jr.Ha collaborato e collabora con numerose riviste di archeologia e di arte; ha organizzato numerosi convegni su Museologia e Museografia; ha svolto il ruolo di docente in numerosi corsi di formazione per docenti e aspiranti alla carriera di direttore museale.