Venerdì 14 giugno ore 10, ultimo appuntamento di stagione

con i “Laboratori del saper fare”

Aula Magna – Università Telematica San Raffaele - Via di Val Cannuta 247, Roma

 

Il ciclo dei “laboratori del saper fare” giunge all’ultimo appuntamento per quest’anno accademico prima della pausa estiva, dopo un intenso anno di incontri formativi, di approfondimenti da temi più generici e trasversali a quelli più settoriali.

 

Dopo aver svelato i segreti dei backstage delle passerelle di moda, in scena arrivano il food e la ristorazione con questo ultimo workshop dal titolo “Food Exhibition. Costruire un evento enogastronomico. I grandi esempi in Italia e all’estero”. Organizzato in collaborazione con Excellence, marchio di riferimento degli eventi food & wine della Capitale e non solo.

 

Da alcuni anni il cibo e la cucina sono sotto i riflettori, smuovendo editoria, format televisivi, milioni di audience e trasformando gli chef in delle vere e proprie star. Il trend del cibo, delle eccellenze italiane e, fortunatamente, di una alimentazione sempre più sana e orientata alla qualità ha influenzato molto i consumatori, sempre più attenti e presenti nei tanti eventi dedicati.

 

Il calendario del “food” è costellato di appuntamenti fissi ogni mese in ogni regione o città italiana, Cibus Parma, Vinitaly a Verona, Tutto Food e Identità golose a Milano, Taste of Roma, Pitti Taste a Firenze e Sigep a Rimini per non parlare degli eventi novità, delle primissime edizioni che ogni anno vengono proposte. Eventi affollati in cui il cibo e il vino sono protagonisti e le aziende si mettono in vetrina, dove gli chef sono impegnati tra convegni e cooking show, giornalisti e professionisti si alternano tra degustazioni guidate, talk show, presentazioni. Ogni evento rappresenta un contenitore multifunzionale in cui il tema cibo e cucina viene declinato in base a quello che è il concept e il target di riferimento.

 

Ma cosa c’è dietro un evento di questo tipo? Come si organizza e quali sono le regole e i meccanismi da avviare per poter trasformare un’idea in un evento di successo. Proprio a  questa domanda vuole rispondere il workshop che l’Università Telematica San Raffaele Roma organizza in collaborazione con Excellence - “Food Exhibition. Costruire un evento enogastronomico. I grandi esempi in Italia e all’estero – e che si svolgerà il 14 giugno dalle ore 10 presso la sede romana dell’ateneo (via di Val Cannuta 247).  A spiegare le varie fasi organizzative: definizione del concept, scelta location, creazione team, ricerca sponsor, selezione e coinvolgimento aziende, organizzazione convegni, per poi arrivare alla comunicazione al pubblico saranno Pietro Ciccotti, Founder di Horeca srl editore di Excellence Magazine e organizzatore di Excellence e Manuela Zennaro, direttrice responsabile di Excellence Magazine, giornalista per Repubblica Sapori e Le Guide di Repubblica.

 

I due relatori, impegnati professionalmente nel settore organizzatori eventi da anni, prenderanno in esame i grandi eventi italiani ed esteri, dagli appuntamenti a cui è vietato mancare agli eventi più di nicchia o a quelli dalla singola edizione per spiegare le varie fasi, il tipo di comunicazione e di immagine che ogni evento, diventato marchio vero e proprio, è riuscito a costruire intorno a sé, definendone i valori o le criticità.

Alla prima parte della giornata, come sempre, seguirà nel pomeriggio una parte pratica in cui gli studenti saranno messi all’opera praticamente sulla nuova edizione di novembre 2019 di Excellence, che diventerà per una giornata palestra di idee.

 

Appuntamento quindi Venerdì 14 giugno dalle ore 10 alle 17 presso Università Telematica San Raffaele Roma (Via di Val Cannuta 247) per la giornata “Food Exhibition. Costruire un evento enogastronomico. I grandi esempi in Italia e all’estero. Il workshop è aperto a tutti e gratuito.

 

Per info e iscrizioni inviare una mail a workshop@unisanraffaele.gov.it