Tirocinio formativo

Il Servizio Tirocini ha l'obiettivo di favorire il contatto fra l'università, gli studenti, i laureati e le aziende interessate alla creazione di tirocini/stage.

In conformità all’art. 18 della Legge 196/1997 e al successivo regolamento di attuazione (DM 142/98), l’Università promuove tirocini formativi finalizzati al completamento della preparazione accademica e diretti ad approfondire gli aspetti della formazione professionale specifica.

Il tirocinio secondo le disposizioni legislative offre allo studente la possibilità di alternare l’attività di studio con momenti di diretta conoscenza del mondo del lavoro.

Il Piano degli Studi dei Corsi di Laurea Triennali e Magistrali prevedono un periodo di tirocinio formativo curricolare obbligatorio, che lo studente deve svolgere prima del conseguimento della Laurea.

 

  • Corso di Laurea triennale in Scienze Motorie Classe L22 prevede il conseguimento di 8 CFU di tirocinio.
  • Corso di Laurea triennale in Scienze dell’Alimentazione e Gastronomia Classe L26 prevede il conseguimento di 8 CFU di tirocinio.
  • Corso di Laurea triennale in Moda e design Industriale Classe L4 prevede il conseguimento di 12 CFU di tirocinio.
  • Corso di Laurea triennale in Scienze dell'Amministrazione e dell'Organizzazione Classe L16 prevede il conseguimento di 8 CFU di tirocinio.
  • Corso di Laurea magistrale in Scienze della Nutrizione Umana Classe LM61 prevede il conseguimento di 8 CFU di tirocinio.
  • Corso di Laurea magistrale in Scienze e Tecniche delle Attività Motorie Preventive e Adattate prevede il conseguimento di 20 CFU di tirocinio.

Ad ogni credito Formativo Universitario corrisponde un’attività di tirocinio pari a 25 ore.

Per tirocinio si intende la partecipazione regolamentata dello studente all’attività di una struttura ospitante, sia azienda privata ovvero ente pubblico ovvero struttura interna all’Ateneo, il cui ambito di attività sia coerente con gli obiettivi formativi del Corso di Laurea.

L’attività di tirocinio è svolta durante la frequenza del terzo anno accademico, quando lo studente avrà acquisito le conoscenze teoriche che gli permetteranno di raggiungere gli obiettivi formativi previsti.

Il Servizio Tirocini si occupa di:

  • Supportare gli studenti, i laureati e le imprese per l’attivazione di tirocini curriculari e stage post laurea e sostiene le iniziative finalizzate all’orientamento e alla scelta professionale;
  • Gestire gli aspetti amministrativi e burocratici relativi all’attivazione della posizione di tirocinio. Gestisce la stesura e l’emissione di Convenzioni per ogni tirocinio/stage avviato e la redazione dei progetti formativi. Richiede le coperture assicurative per i tirocinanti (RC e INAIL);